SPEDIZIONI NAVALI DELLA REPUBBLICA DI VENEZIA ALLA FINE DEL SETTECENTO Vedi a schermo intero

SPEDIZIONI NAVALI DELLA REPUBBLICA DI VENEZIA ALLA FINE DEL SETTECENTO

(pp.224, 6 tavole a colori, 20 immagini)

Maggiori dettagli

978-88-88542-93-5

28,00 €

6 altri prodotti della stessa categoria:

Nella seconda metà del Settecento la Repubblica di Venezia si apprestava a vivere le ultime decadi della sua gloriosa storia. Nonostante ciò furono anni caratterizzati da un notevole fermento che videro la Serenissima impegnata a cercare d’imporre ancora una volta i suoi interessi nel bacino del Mediterraneo. Partendo quindi da un’analisi delle realtà politiche coinvolte negli scontri si passerà ad analizzare accuratamente la situazione della marina da guerra veneziana, con i suoi aspetti organizzativi, tecnici e strategici. Arriveremo quindi ad affrontare il lungo confronto, diplomatico e militare, con il Regno del Marocco e le Reggenze di Tripoli, Algeri e Tunisi fino alle campagne navali di Angelo Emo fra il 1784 e il 1786 contro il Cantone di Tunisi. Concludono il volume un’attenta analisi della disciplina a bordo dei vascelli veneziani e della situazione delle fortezze marittime e dei bastimenti dopo la caduta della Repubblica e il passaggio alla sovranità francese ed austriaca.

  • Autore Riccardo Caimmi
  • Caratteristiche (pp.224, 6 tavole a colori, 20 immagini)
  • Lingua Italiano

Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Check out