FINANZIERI DI MARE A TRIESTE Vedi a schermo intero

FINANZIERI DI MARE A TRIESTE

(pp. 336, 350 foto, formato 21x23)

Maggiori dettagli

9788888542782

29,00 €

7 altri prodotti della stessa categoria:

La storia dei “Finanzieri di mare a Trieste” propone come punto di partenza il porto cittadino, spaziando allo stesso tempo nel Litorale Austriaco poi Venezia Giulia e l’Istria, per poi riapprodare sulle rive della città. Il volume, infatti, non si limita alla sola presenza italiana nel contesto storico successivo al 1919, ma – e ciò avviene per la prima volta – è stato operato un collegamento tra due epoche.

Da un lato si trovano i Finanzieri-marinai della “Imperial Regia Guardia di Finanza” austro-ungarica, mentre dall’altro lato le Fiamme Gialle di mare del Regno d’Italia: le stesse che erediteranno dai colleghi austriaci, nel 1918-1919, un dispositivo navale di tutto rispetto, grazie al quale fu possibile dar vita alla prima “Flottiglia Costiera” della Guardia di Finanza.

I Finanzieri di mare della “Trieste Asburgica” furono i veri precursori di quell’innovazione tecnologica e professionale che dal ’19 in poi caratterizzerà l’agire delle Fiamme Gialle triestine. Furono proprio queste eredità che consentirono alla “Flottiglia” di poter emergere certamente ad esempio più degno e concreto di come fosse progredita, a partire dai primi anni ’20, la “Marineria di Finanza” italiana, le cui origini risalgono al lontano 1816, ricorrendo quest’anno il Bicentenario.

Il volume prosegue con l’evoluzione del servizio navale del Corpo in parallelo alla storia del Novecento triestino: gli eventi della Seconda Guerra Mondiale, il dramma dell’occupazione Jugoslava, l’amministrazione Anglo-Americana e quella del Territorio Libero di Trieste, il ritorno di Trieste all’Italia nel 1954, fino a giungere ai giorni nostri.

I 15 capitoli del volume sono arricchiti dalle “curiosità storiche” che tratteggiano nel dettaglio alcuni episodi o personaggi che hanno caratterizzato la storia dei finanzieri di mare di Trieste.

Infine, il volume è ampiamente corredato, sia per il periodo austriaco sia italiano, da una cartografia storica, da immagini, documenti e articoli di giornale riguardanti i mezzi navali, gli uomini di mare, le uniformi, i fatti “di mare”.

  • Autore (Gerardo Severino; Federico Sancimino)
  • Caratteristiche (pp. 336, 350 foto)
  • Lingua Italiano

Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Check out